Il bracciale tennis è un oggetto simbolo della gioielleria mondiale, facilmente apprezzabile per la sua eleganza e la sua raffinatezza: si tratta infatti di un bracciale flessibile composto da una fila continua di pietre preziose, solitamente diamanti, incastonate su una montatura in oro bianco o argento.

Un gioiello che è dunque sobrio e discreto da una parte, ma altresì biglietto da visita di immediata riconoscibili dall’altra. 

Scopriamo insieme quali sono le sue caratteristiche principali e… perché si chiama così!

Le caratteristiche del bracciale tennis

Alcune delle caratteristiche del bracciale tennis le abbiamo già condivise nelle scorse righe: si tratta infatti di un bracciale flessibile, morbido e avvolgente, che si adatta perfettamente al polso. È altresì un gioiello particolarmente prezioso: in origine, infatti, i bracciali tennis erano realizzati esclusivamente con diamanti, mentre oggi si possono trovare con diverse pietre preziose, come zaffiri, rubini, smeraldi o altre pietre colorate.

Per quanto riguarda la montatura, è di norma in oro bianco o argento, ma lo si può comunemente trovare anche in oro giallo o rosa. Ricordiamo che la sua funzione è quella di tenere le pietre preziose incastonate in modo sicuro e di dare al bracciale la sua caratteristica flessibilità. La chiusura è a scomparsa, garantendo sicurezza e praticità.

Perché il bracciale tennis si chiama così

Il bracciale tennis si chiama così perché, come suggerisce il suo nome, nasce sui campi da tennis, almeno in termini di popolarità. In particolare, il bracciale deve il suo nome ad un episodio accaduto nel 1987 durante gli US Open quando la tennista americana Chris Evert, che stava giocando una partita, perse il suo bracciale di diamanti. 

La partita fu interrotta per permettere alla Evert di cercare il suo gioiello, che divenne ben presto famoso grazie all’ampia copertura mediatica dell’evento. Da quel momento in poi, il bracciale con diamanti indossato da Chris Evert fu soprannominato “tennis bracelet”, con un nome tramandato fino ad oggi.

Come scegliere un bracciale tennis

Se stai pensando di acquistare un bracciale tennis a Padova, ci sono alcuni fattori che ti consigliamo di tenere in considerazione.

Prima di tutto, ricorda che il prezzo di un bracciale tennis può variare notevolmente a seconda della qualità e della dimensione delle pietre preziose, del tipo di montatura e del marchio. Acquistare il prodotto in un centro specializzato come il nostro ti permetterà di avere a disposizione più scelte.

Ti consigliamo inoltre di scegliere le pietre preziose che ti piacciono di più e che si abbinano al tuo stile. Se hai un budget limitato, puoi optare per pietre più piccole o per pietre meno preziose. Ricorda infine che il bracciale tennis dovrebbe essere abbastanza lungo da avvolgere il polso senza essere troppo stretto.

Ciò premesso, non possiamo che ricordare che, al di là delle tue specifiche preferenze, il bracciale tennis è considerato un simbolo di eternità e amore, un gioiello intramontabile che ti donerà un tocco di eleganza e raffinatezza in ogni occasione. Insomma, un vero e proprio must che puoi vedere e acquistare nelle nostre sedi o nel nostro e-commerce!